Equipaggio #1 S. Ogier / J. Ingrassia (Volkswagen Polo R WRC): “Sono molto contento di come sta andando, ma è così scivoloso. E’ una sorpresa dopo la SS3 ma abbiamo bisogno di arrivare alla fine del giro andando con le morbide e soffrire ancora ora. La prova è molto tecnica in salita c’è molta trazione. Felice di come sta andando”.

Equipaggio #9 A. Mikkelsen / A. Yaener Syinnevaag (Volkswagen Polo R WRC): “Ho montato differenti gomme alla vettura, qui era un pò più rovinata e sono andato più cauto vicino allo start, ma niente problemi. Le prossime prove saranno interessanti”.

Equipaggio #5 M. Ostberg / O. Floene (Ford Fiesta RS WRC): “Non era poi così male, era una prova difficile. MI è piaciuta. Non ho piu gomme al posteriore, nessun problema questo era il programma, di cambiarle”.

Equipaggio #3 H. Paddon / J. Kennard (Hyundai New Generation I20 WRC): “Mi sono girato poco dopo lo start.Rimasto bloccato in una nuvola di polvere. Quando ci siamo rimessi in carreggiata abbiamo colpito un muro e rotto braccetto posteriore”.

Equipaggio #4 D. Sordo / M. Marti (Hyundai New Generation I20 WRC): “E’ stato davvero difficile molto scivoloso..mi stupisce quanto è scivoloso. Non sono felice”.

Equipaggio #2 J.-M. Latvala / M. Anttila (Volkswagen Polo R WRC): “Un buon tempo! Non mi sentivo di star guidando così bene, così il tempo è migliore del previsto. Ho fatto un paio di errori.A parte tutto sono positivo, spero di avere abbastanza gomme”.

Equipaggio #12 O.Tanak / R. Molder (Ford Fiesta RS WRC): “Massimo attacco. Abbiamo quattro gomme dure. Continuiamo così cercando di guidare al meglio”.

Equipaggio #20 T. Neuville / N. Gilsoul (Hyundai New Generation I20 WRC): “Ad essere onesti ho fatto una buona prova, ma prima della fine mi sono girato e ho perso 6-7 secondi, la macchina continuava a scivolare. Ho spinto molto”.

Equipaggio #6 E. Camilli / B. Veillas (Ford Fiesta RS WRC): “Abbiamo lo stesso problema con il differenziale, che è impossibile da fissare.Sono deluso perchè ho lavorato duramente per questo rally ed ho un buon feeling con la macchina”.

Equipaggio #21 M. Prokop / J. Tomanek (Ford Fiesta RS WRC): “Ora abbiamo un problema con l’anteriore.Stiamo guidando in sicurezza.Sto cercando di focalizzarmi ma sono deconcentrato per quanto accaduto ieri. Proviamo a mettere gomme dure davanti per e stiamo a vedere”.

Equipaggio #16 H. Solberg / I. Minor (Ford Fiesta RS WRC): “Non è stata una buona prova. Mi sono fermato due volte nei tornanti. Errore mio. Andremo forte sulla prossima.”

Equipaggio #37 L. Bertelli / S. Scattolin (Ford Fiesta RS WRC): “Abbiamo avuto un cedimento del differenziale posteriore, credo, poi abbiamo colpito qualcosa e forato al posteriore. Il problema al differenziale c’era già dalla prova precedente. Non ho fatto errori, ho solo rotto, seconda volta di fila, non è possibile!“. [Foratura alla posteriore destra]

Equipaggio #10 K. Abbring / S. Marshall (Hyundai I20 WRC): “C’è poco da dire su com’è andata fino ad ora. Abbiamo la trasmissione prima della prima prova, quindi abbiamo solo la trazione anteriore e i freni posteriori. Con poca velocitàè tutto è diverso. Ripareremo la vettura al Parco Assistenza e ripartiremo nel pomeriggio. Tanta sfortuna, ma siamo ancora qui”.

Equipaggio #42 N. Fuchs / F. Mussano (Skoda Fabia R5): “Prova molto bella, l’avevo disputata nel 2014 e mi piace molto. La prossima mi piace ancora di più e cercherò di dare il massimo”.