Equipaggio #1 S. Ogier / J. Ingrassia (Volkswagen Polo R WRC): “Una buona prova , ho provato a spingere ma ovviamente non è così facile.Ho dato il massimo. C’era un sacco di polvere , mi sono perso nella mia polvere”.

Equipaggio #9 A. Mikkelsen / A.Jaeger (Volkswagen Polo R WRC): “E ‘stata una mattina difficile, ma bene finora . sono felice di come sto guidando, la macchina è incredibile. Piuttosto polverosa a volte, è abbastanza difficile” .

Equipaggio #5 M. Ostberg / O. Floene (Ford Fiesta RS WRC): “Non era male , una prova molto bella . Mi è piaciuta. La polvere era ok , meglio che nella fase precedente . Andreas ha aumentato molto il suo ritmo e sembra che gli stiamo ancora dietro. Finora non è poi così male. Adesso ovviamente penseremo alla tappa di Monte Lerno”.

Equipaggio #4 D. Sordo / M. Marti (Hyundai New Generation i20 WRC):”Non ho aderenza nella parte posteriore . È molto difficile , impossibile mantenere la traiettoria . Ho perso un sacco di tempo . Non so perché quale motivo, ma è come un 2WD”.

Equipaggio #2 J.-M. Latvala / M. Anttila (Volkswagen Polo R WRC): Stiamo facendo una buona prova, sono felice di come sto guidando, credo che siamo i primi ad utilizzare pneumatici misti morbidi davanti e duri dietro, abbiamo un cambio gomme prima di Monte Lerno quindi nessun problema”.

Equipaggio #12 O. Tanak / R. Molder (Ford Fiesta RS WRC): “Prova molto divertente. Le gomme erano un po’ provate dopo la prova precedente quindi abbiamo dovuto montare due morbide qui. Ma ancora molto bene, mi sto divertendo molto”.

Equipaggio #20 T. Neuville / N. Gilsoul (Hyundai New Generation i20 WRC): “Non benissimo. Non ho avuto un feeling perfetto con la macchina nelle parti veloci e strette, ma abbiamo guidato pulito senza nessun rischio. Qualche volta perdo il posteriore e non so perché. È molto difficile guidare quanto è stretto e non controlli il posteriore della macchina”.

Equipaggio #6 E. Camilli / B. Veillas (Ford Fiesta RS WRC): “Molto buono le prove molto strette e veloci tra gli alberi. E’ difficile.. La macchina sta lavorando bene e le gomme sono ok. Siamo molto felici. Ieri è stata dura per noi ma oggi siamo allineati con gli altri.”

Equipaggio #21 M. Prokop / J. Tomanek (Ford Fiesta RS WRC): “Non male,un po meglio ma ancora non siamo perfetti, Monte Lerno è speciale mettero pneumatici duri e vedremo”.

Equipaggio #16 H. Solberg / I. Minor (Ford Fiesta RS WRC): “La macchina va bene. Tutto molto Andiamo al massimo. Cerco di andare il più veloce possibile evitando rotture. Sono felice . Le prove di questa tappa sono difficili”.

Equipaggio #37 L. Bertelli / S. Scattolin (Ford Fiesta RS WRC): “Il posteriore si muoveva ovunque, il setup potrebbe essere troppo rigido, cosi è difficile prendere confidenza ed impegnarsi. Monte Lerno dovrebbe andare meglio se farà piu caldo”.

Equipaggio #10 K. Abbring / S. Marshall (Hyundai i20 WRC):“La prova è leggera.Gli pneumatici non andavano in temperatura. Meglio nella prova precedente. La macchina sta andando bene e si adatta alla mia guida. Dobbiamo solo cercare di migliorare ancora in attesa della Monte Lerno”.

Equipaggio #30 A. Rajhi / M.Orr (Ford Fiesta RS Wrc): “Ottima prova, abbiamo migliorato. Infine è ok ma possiamo sicuramente fare meglio. L’obiettivo per oggi è quello di mantenere il livello alto come in Portogallo”.

Equipaggio #18 V. Gorban / V. Korsia ( Mini Countryman WRC): “Tutto è Ok, queste prove sono difficili, a volte strette.La sensazione è buona”.

Equipaggio #44 U. Scandola / G. D’Amore (Skoda Fabia R5): “Ho avuto un problema con una foratura nella prova precedente. Questo è il rally. Ma la giornata è lunga e abbiamo ancora tanta strada da fare”.

Equipaggio #35 E. Lappi / J. Ferm (Skoda Fabia R5): “Nessun errore, nessun problema, è tutto a posto, siamo al comando credo che tutto sia sotto controllo. E’ ancora lunga non si sa mai tutto puo succedere”.

Equipaggio #34 T. Suninen / M. Markkula (Skoda Fabia R5): “Bene, ma non sono troppo felice di questa prova. La prima volta qui con una quattro ruote motrici, non ho guidato troppo bene. Speriamo di andare meglio sul secondo passaggio, la cosa più importante è finire”.

Equipaggio #42 N. Fuchs / F. Mussano (Skoda Fabia R5): “Non so perché non ho controllato il tempo. Pensavo fosse ok , questa prova mi piace molto. Monte Lerno? In alcune parti mi piace , in altre è troppo rovinata”.

Equipaggio #43 J.Kopecky / P.Dresler ( Skoda Fabia R5): “In questa prova la mia guida non è stata così buona, prova stretta e scivolosa. Ho perso un po di fiducia e ho fatto alcuni errori stupidi. Ho usato molto i freni per evitare di fare altri errori.Speriamo di ritrovare un pò di fiducia prima di Monte Lerno che sarà molto difficile. Dovremo usare pneumatici nuovi per andare avanti”.

Equipaggio #41 M. Aasen / V. Engan (Ford Fiesta R5): “La prova era ok, prima ho colpito una pietra e abbiamo rotto qualcosa nella parte anteriore destra ma abbiamo riparato durante il trasferimento, è stata colpa mia, lo sterzo non è al 100%, un po nervoso ma ok”.

Equipaggio #32 A. Kremer / P. Winklhofer (Skoda Fabia R5): “E’ dura, non è facile da guidare e non si vede nulla oltre le curve, c’erano un paio di pietre in traiettoria, la prova è molto bella e piacevole da guidare”.

Equipaggio #47 K. Kruuda / M. Jarveoja (Ford Fiesta R5): “Cosi cosi , ho fatto un testacoda nella prova precedente ed ora ho qualche problema con il cambio che fa dei rumori strani e il grip sta cambiando molto. Difficile per la mia concentrazione e per la fiducia tendo a rallentare”.

Equipaggio #48 F. Turan / G. Zsiros ( Ford Fiesta R5): “Abbiamo fatto un errore abbiamo perso 5-6sec ma siamo più veloci di ieri e siamo contenti. Cercheremo di avere la giusta spinta nella Monte Lerno”.

Equipaggio #45 J. Maurin / O. Ural (Skoda Fabia R5): “Molto difficile, con rocce sulla prova. Ieri abbiamo forato oggi dobbiamo mantenere la calma è una lunga giornata”.

Equipaggio #40 Q. Gilbert / R. Jamoul (Citroen DS3 R5): “Buona la prova non abbiamo preso rischi. In alcuni tratti molto strette e difficili. Non va male, è tutto ok”.

Equipaggio #61 F. Andolfi / M.Fenoli ( PEugeot 208 R2): “Sono molto soddisfatto del mio team che ha riparato la macchina dai problemi di ieri, abbiamo avuto alcuni problemi con la parte anteriore , la prova è molto bella ma difficile per me, ci sono pietre sul tracciato. Sono felice”.

Equipaggio #62 D.De Tommaso/P.Rocca ( Peugeot 208 R2): “Era una prova molto difficile. Ora ripartirò concentrandomi su Monte Lerno che è la più dura di tutte le prove. La macchina è ok, le gomme anche. Ma è un rally difficile”.