Equipaggio #1 S. Ogier / J. Ingrassia (Volkswagen Polo R WRC): “La mia pazienza premiata?! No, non ho avuto alcun pazienza … A dire il vero ci ho provato più che ho potuto. Non c’è molto da fare con questa posizione di partenza, se riusciamo a salire sul podio sarà una grande prestazione. Sensazione molto strana nel posteriore nelle parti più veloci della prova precedente, in questa prova è ancora presente, ma la prova è molto tecnica e non è un grosso problema”.

Equipaggio #5 M. Ostberg / O. Floene (Ford Fiesta RS WRC): [Rimasto fermo in prova, si sospetta un problema a una sospensione]

Equipaggio #4 D. Sordo / M. Marti (Hyundai New Generation I20 WRC): ”Ho superato Mads e dopo ho guidato più lentamente, per non rischiare di danneggiare la macchina. Ma abbiamo anche avuto un problema con una valvola dell’accelleratore. Molto difficile, ma siamo arrivati fino alla fine ”

Equipaggio #2 J.-M. Latvala / M. Anttila (Volkswagen Polo R WRC): “Non posso fare meglio di questo. Ho fatto una buona prova. Se Thierry fa un tempo migliore grande rispetto per lui. Nella Monti di Ala ero un po’ cauto, perché ho ​​avuto qualche problema in passato , è per questo che ho perso un po’ di tempo. A volte è necessario andare sul sicuro. Vedremo come è il tempo del Thierry. Ci sarà ancora da lottare domani.”

Equipaggio #12 O. Tanak / R. Molder (Ford Fiesta RS WRC): “Un grande esercizio per imparare. Era troppo lunga la prova per noi . Durante gli ultimi 15 km guidavo molto lentamente e ha cercato di farlo fino alla fine. Abbiamo cercato di non forare, abbiamo voluto terminare questa prova. Domani avremo tappe brevi e cercheremo di essere veloci di nuovo.”

Equipaggio #20 T. Neuville / N. Gilsoul (Hyundai New Generation I20 WRC): “L’auto in condizioni scivolose è fantastica da guidare. Possiamo andare abbastanza veloce. Abbiamo fatto un’altra buona gara.Combattere con Jari è un piacere, sono davvero felice. Domani sarà un altra giornata dura, dobbiamo prepararci correttamente e continuare a combattere”.

Equipaggio #6 E. Camilli / B. Veillas (Ford Fiesta RS WRC): “Abbiamo spinto molto in questa prova. Non avevo freni alla fine. Sono stanco, non sono abituato a guidare questo tipo di tappe così lunghe. No non ho visto Ostberg”.

Equipaggio #21 M. Prokop / J. Tomanek (Ford Fiesta RS WRC): “”Prima della prova il motore ha cambiato il suo suono . C’è qualcosa di strano nel motore e nel bilanciamento dei freni. E’ difficile da guidare, sono molto dispiaciuto. Non è un bene proprio in questa prova.”

Equipaggio #16 H. Solberg / I. Minor (Ford Fiesta RS WRC): “Ho rotto la barra stabilizzatrice nella prima prova, ho fatto alcuni cambiamenti dopo. Sto attaccando, se si rompe aggiustiamo la macchina ed è ok. Sto andando veloce con questa vettura, a volte troppo veloce”.

Equipaggio #10 K. Abbring / S. Marshall (Hyundai I20 WRC): “Vincere la prima prova oggi mi ha dato molta fiducia. Non mi piace guidare troppo e una vettura WRC è molto difficile da guidare e da settare. Sapevamo di doverci prendere cura della vettura, penso che abbiamo imparato molto . Abbiamo pneumatici nuovi , anche se non ne abbiamo avuto bisogno, una buona notizia per la squadra ” .

Equipaggio #30 A. Rajhi / M.Orr (Ford Fiesta RS Wrc): “Dopo 15 km ho sentito qualcosa di rotto, poi lentamente ho perso la trazione anteriore e abbiamo guidato 25 km con l’auto 2WD. E’ praticamente una nuova esperienza per noi.”

Equipaggio #18 V. Gorban / V. Korsia ( Mini Countryman WRC): “Una foratura dopo 7 Km, ci siamo fermati e l’abbiamo cambiata”.

Equipaggio #34 T. Suninen / M. Markkula (Skoda Fabia R5): “Sono felice di come ho guidato ma mi mancava accellerazione”.

Equipaggio #42 N. Fuchs / F. Mussano (Skoda Fabia R5): “Bella giornata,qualche piccolo problema ma dopotutto una prova positiva.”

Equipaggio #43 J.Kopecky / P.Dresler ( Skoda Fabia R5): “Buona giornata per noi , verso la fine ho perso i freni completamente ma la messa a punto è stata meglio di ieri”.

Equipaggio #32 A. Kremer / P. Winklhofer (Skoda Fabia R5): “Le cose non vanno così male , noi ci siamo. Nell’ultima prova abbiamo guidato con attenzione, nel test precedente abbiamo avuto un momento difficile. Ci vedremo domani. Io sto bene e ho un gran feeling con la vettura”.
Equipaggio #47 K. Kruuda / M. Jarveoja (Ford Fiesta R5): “Questa prova è stato magnifica. Credevo fosse molto peggio , ma era molto buona. Abbiamo avuto pioggia prima ma mi è piaciuto e io sono felice di aver capito come guidare la vettura anche in safety mode . La prossima volta , se torno potrò spingere molto di più” .

Equipaggio #45 J. Maurin / O. Ural (Skoda Fabia R5): “Non è stato un giorno facile, siamo usciti di strada nella prima prova e danneggiato l’anteriore. Abbiamo perso potenza ma siamo riusciti a portare la vettura alla fine. Siamo fortunati ad essere qui, domani sarà un altro giorno”.

Equipaggio #40 Q. Gilbert / R. Jamoul (Citroen DS3 R5): “GIornata molto difficile. Abbiamo fatto dei buoni tempi quando tutto era ok, ma nell’ultima prova abbiamo rotto il cambio e mi è rimasta solo la quarta”.